Che la gente ti veda e che poi acquisti da te, sono 2 cose ben differenti.

Consiglio questo audio a chiunque abbia un’attività commerciale Locale.

Spazio di Intendimento e Condizione di Disagio

Ci sono 2 grandi step che spiego sempre ai miei iscritti:  1°- il momento in cui le persone ti vedono sul web;  2°- il momento che acquistano. Tra questi 2 momenti c’è uno spazio che chiameremo “spazio di intendimento”.

Se vuoi leggi l’articolo oppure ascolta l’audio:

Cosa significa questo?

Clicca  SU QUESTO LINK , a sx potrai cliccare sulla foto e leggere l’anteprima del libro.

Dobbiamo entrare nella mente delle persone e pensare a cosa avviene al nostro cliente qualora ci scopre sul web. Ci vede ma non è interessato a quello che tu proponi, o per lo meno non Subito…certamente… Perché? Ma perché… è naturale! Mica puoi obbligare una persona ad acquistare da te se non lo ha mai fatto prima oppure se non ti conosce.

Quindi se non lo puoi obbligare… UDITE UDITE… lo devi interessare. 🙂 (Sembra una cosa banale ma non lo é). Ecco quindi la svolta di questa domanda. È quindi adesso che un imprenditore semplicemente, molto spesso con un Po di sconforto si chiede: ma allora non è più sufficiente fare pubblicità semplice e visiva perché mi vedano? BRAVO! ASSOLUTAMENTE NO! Non è più sufficiente!
In questo periodo la regola che è entrata nella mente delle persone e che il cervello elabora è questa: si, ti vedo ma voglio sapere se quello che offri fa per me! Sei veritiero? Sei onesto? Mi posso permettere quello che offri?

È… Tutto questo arriva come un campanello sulla testa delle persone ogni volta che ti vedono. Cosa bisogna fare quindi per avere la connessione col futuro cliente? Devi farlo uscire allo scoperto facendo fare a lui un’azione, dando una offerta, proponendo un servizio che possa accettare o rifiutare, e da qui capisci quanto la tua azienda da 1 a 10 verrà apprezzata sul mercato. Questo processo richiede coraggio e intendimento, ma la cosa più grande è esporsi, mettere la faccia in tutto quello che si fa e prendere coscienza del punto in cui siamo.
Ma poi cosa avviene in un secondo step?? Bhe, molto semplice, una volta che noi cominciamo a connetterci al nostro odience vediamo il grado di apprezzamento che abbiamo sul mercato e cominciamo a percorrere la strada della fiducia incominciando a capire le esigenze dei nostri clienti.

Detto così sembra poca cosa ma guarda che questo processo è GRANDIOSO. Questa cosa non solo ti permette di creare un pacchetto clienti sani, ma di cominciare costantemente a comunicare con loro. Io te l’ho fatta semplice ma il percorso che dovrai fare è bello e appassionante, (ovviamente scherzo) la maggior parte delle volte è anche difficoltoso…Ma se vorrai emergere è la strada migliore.
Ecco che sorgeranno le domande dei tuoi futuri clienti (leads) verso di te… delle enooooormi (Scusa l’enfasi 😊) possibilità che tu hai per loro è la quantità di soluzioni che tu puoi trovare per loro. Ma la cosa che tutti gli imprenditori non realizzano e non comprendono all’inizio è questa: per entrare nella cerchia dei clienti desiderati devi dare loro la “possibilità della convenienza”.
Cosa significa questo termine? Bhe tradotto in parole povere: devi dare al tuo futuro cliente una chance per pensare che, spostarsi da dove è sia conveniente venire da te.

Ok detto così è davvero brutale, ma è quello che avviene nella testa delle persone. Ora ti farò un esempio. Ipotesi: Mettiamo il caso di un meccanico: io da anni vado a far riparare la mia auto dallo stesso e mi trovo bene. Se no ché, l’ultima volta, a dirla tutta non sono rimasto molto contento… (è un esempio che non riguarda me ma in generale) e allora mi sento a disagio perché voglio la soluzione… cercando una soluzione io cerco… Ecco, la ricerca è quello che cambia la destinazione, e trovo dal web qualcosa.
Ma non andrò dal primo che trovo ma bensì da colui che offre miglior servizio al miglior prezzo. Ok ok, so già che potresti dirmi: ma non esiste miglior servizio al miglior prezzo… Ma noi dobbiamo dare l’idea che esista ed ecco che subentrano le promozioni periodiche che l’azienda fa per farsi vedere sul mercato è creare Leeds interessati. Ma se tu non lo farai anche se sei ai primi posti sui motori la persona sarà tentata di dirigersi verso chi fa un’offerta perché vuole avere la possibilità di scegliere e di valutare e i primi di risparmiare.

Risparmiare? Ah ma io non voglio di questi clienti… È questa la risposta che mi arriva subito. Ok adesso voglio che tu ti faccia questa domanda: quand’è l’ultima volta che hai cercato un’offerta sul Web per te? Ah forse l’altro ieri… bene ma allora anche tu cerchi le offerte? Si anche tu sei cliente di qualcuno? Si!… e perché cerchi l’offerta migliore?
Ecco vedi quando tu risponderai a queste domande allora capirai il concetto di quello che avviene realmente sul mercato.
Quindi tu imprenditore dei sempre una possibilità al tuo cliente. Esponiti con un’offerta, avendo sempre qualcosa da proporre cercando di capire esattamente quello che il mercato richiede in questo momento per poter creare una fiducia delle persone verso quello che proponi.
Logicamente noi non lasceremo che queste persone passino da noi senza sapere chi esse siano e senza darci la possibilità di poterle ricontattare perché il pezzo forte è questo: noi dobbiamo creare qualcosa che ci permetta di connettere le persone alla nostra azienda.

Ecco perché costruiremo un grande database dove le persone che hanno acconsentito, possano essere ricontattare e informate ogni qual volta noi faremo un’azione di marketing ben specifica.
Ovviamente come ti dicevo prima questi sono tanti momenti presi assieme, ma il concetto che voglio farti passare è questo: tu devi connetterti al resto del mondo interessato al tuo servizio con i migliori strumenti che hai ora a disposizione e restare in contatto con loro.
Vuoi saperne di più? Il libro aggiornato che trovi su Amazon per le aziende spiega esattamente tutti gli step che puoi fare per restare sul mercato in un momento cruciale come questo, mentre la nostra economia ha un momento di stasi per effetto dei sistemi di comunicazione.

Buona lettura. Ciao e alla Prossima,  Claudia.

Marketing Solution

Ottieni 1 Consulenza Personalizzata per portare in alto la tua azienda attraverso il marketing

SOLUZIONI VERE DI MARKETING INTERATTIVO

Dove si può intervenire? Dove si deve intervenire? Ci sono molte possibilità per salvare un’Azienda. la tua collaborazione e il nostro tempestivo aiuto potrà aiutarti a raggiungere nel giusto modo i tuoi obbiettivi!  Inviami una mail: info@claudia-demori-marketing-solutions.com  Ti risponderemo appena possibile. Richiedi i tuoi 15-20 minuti di consulenza gratuita.

Aspetto un tuo messaggio! Sono pronta ad aiutarti!