La fatica più grande è cambiare e aggiornarsi

La fatica più grande è cambiare e aggiornarsi

In questi giorni mi sto soffermando a studiare la psicologia del cliente finale… e tra le tante particolarità che sto passando a setaccio, ho notato che il lavoro più grande che faccio sugli Imprenditori è la Grande Barriera che si presenta davanti:  (non tutti, ma una grande percentuale, 2 su 3)  la Resistenza che ognuno fa sul cambiamento. Cambiare significa accettare che  tutto il sistema di comunicazione è cambiato, che un’azienda deve aggiornarsi e programmare i suoi incassi, altrimenti, senza programmazione si troverà col sedere per terra.

Mi ricordo sempre quando andai per la prima volta ad ascoltare Jim Rohn, ancora 20 anni fa, ma le sue parole sono più attuali che mai… è stato qualcosa di incredibile, tanto che la sera del corso,  mentre tornavo a casa mi rimbombavano nella mente queste parole:”Chi non si Programma, si Programma per essere dimenticato!”

Ok, aspetta, perchè ora sento una vocina di qualcuno che ne sa una pagina più del libro, e mi dice: “Ma io lavoro bene… ma io il mio lavoro lo conosco alla perfezione… sono un esperto… la gente mi conosce da tanti anni… la mi a famiglia è sul mercato da 40 anni… tutti sanno che io ci sono… ecc… eccc. e via dicendo… solo che c’è un piccolo particolare:

  • Se tutto è così ok, perchè non va a gonfie vele????
  • Tu sai quanti clienti hai???
  • Chi si ricorda del tuo operato se tu non li tieni aggiornati in quello che fai?
  • Chi può sapere se tu hai delle Novità?
  • Come può una persona sapere quale tipo di novità tu hai se non viene avvisato?
  • Ok, tutte queste domande sorgono spontanee, perchè la miglior cosa è entrare nella”Psicologia del Cliente”
  • Il cliente pensa: “perchè sono obbligato a passare in questo negozio, se non so nemmeno cosa può essere conveniente per me?
  • E se passo in negozio/Ristorante/Pub/Fiorista… e via dicendo… e non trovo nulla che va bene per il mio gusto, esco con le mani vuote e perdo tempo…
  • Oppure ancora: e se non trovo quello che desidero, comprerò qualcosa per non fare brutta figura, ma certamente non sarò invogliato a tornare successivamente….
  • Stessa cosa per un Ristorante: non so cosa troverò, e non so nemmeno che prezzi fanno: perchè ci devo andare?
  • Voglio poter scegliere, avere una chance che mi soddisfi…

Tutte queste cose passano ora per la testa del cliente, e ti assicuro che il cliente ora è davvero potente, ha il coltello per il manico, come si soleva dire una volta. ma per poter far si che il tuo cliente possa scegliere, sei tu che devi avere una proposta valida, di qualità, e al giusto prezzo, qualcosa che tu puoi offrire e garantire come il meglio che tu hai, oppure qualcosa che ti contraddistingua sul mercato.

Ora tanti pensano che, dato che sono lì nel loro negozio, la gente li debba leggere nel pensieto e che il cliente sia obbligato ad arrivare perché tu apri la porta del tuo Ristorante, oppure negozio, o altra attività di commercio che tu hai. Non è così!!! Nessuno è obbligato ad arrivare da te, e tanto meno se non ha convenienza, e tanto meno se non è invogliato ad esserlo!!!

  • Ma una volta vendevo benissimo!!! Ora è subentrata la Crisi e la gente ha meno soldi di anni fa!!!
  • Questa è per la maggior parte delle volte la risposta che ricevo!

Ora voglio farti ragionare in un colpo d’occhio, come l’economia e la comunicazione siano cambiati! La gente è sempre la stessa, i soldi ci sono sempre, solo che i canali della comunicazione sono cambiati!!! e … la gente non guarda più la televisione semplicemente come una volta, ma si connette su Internet e cerca le Offerte migliori!!! SISSIGNORE!!! LA GENTE CERCA ON LINE E SUI SOCIAL LE OFFERTE MIGLIORI, oppure le offerte che sono più adatte alle loro ricerche!

Ma, come dice un vecchio proverbio, “Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare!” Peccato che quando io arrivo e mi metto a parlare con un Imprenditore, con la bocca mi dice di sì, ma con la testa e la sua volontà, il tempo del cambiamento è ancora lontano… Si, … i tempi di reazione sono lunghi, e intendere questo a volte è davvero un lungo percorso… C’è ancora tanto lavoro da fare… ma io sono consapevole che chi ben inizia è a metà dell’opera…

La mia esortazione per oggi e domani è questa: Imprenditore, Aggiornati, perchè la comunicazione sta cambiando e programma il tuo Business, perchè “Chi non si Programma si programma per essere dimenticato!”

Alla prossima, Claudia.

La fatica più grande è cambiare e aggiornarsi ultima modifica: 2017-05-28T14:23:23+00:00 da News Claudia De Mori Marketing Solutions

Leave a Comment