Essere bravo è solo il primo passo verso il successo

La tua azienda è il tuo sogno, e lo Dico davvero!!! Non è una bufala, perchè lo so bene cosa succede quando scatta la voglia di mettersi in gioco e creare qualcosa che fa la differenza nella tua vita! Ok, ora ti dirò una verità che sembra banale ma è la sacrosanta verità! “Essere bravo è solo il primo passo verso il successo. Al giorno d’oggi è una parte, ma è la parte  minore per la riuscita del tuo Business!” E tu mi potresti dire: “Ma io faccio questo prodotto meglio di tutti sul mercato!

Sono il N° 1 nella zona per la produzione di questo!” Oppure: “Il servizio che offro io non ha paragoni!”
Benissimo!! ti rispondo. Ma sappi che tu potresti essere anche il n° 1 il plus del plus, ma se non ti fai conoscere resterà una cosa talmente ristretta che per divulgare la tua sapienza, la tua  professionalità e per  poi far crescere il tuo Brand ti ci vorranno anni.
Conosco decine e decine di Imprenditori che hanno le mani d’oro, ma le loro aziende non decollano.
Questo perchè la Comunicazione è cambiata TOTALMENTE, tutto corre molto più veloce,
tutto scorre in modo fluido sui social, in attimi di tempo si hanno le notizie e in tempi come questi, tutto passa non più in TV ma prima ancora passa dai social. Non ci credi? Ora la Tv prende i Post dei Social e li commenta, ti rendi conto? La tv Stessa che prima era a sè, era autonoma una fortezza, ora quando crea i servizi da mandare in onda, oppure uno stesso TG, la prima cosa che fa, guarda le notizie dai social e poi le commenta.
Ti faccio un esempio lampante: quando i Tg prendono un personaggio politico da commentare, la prima cosa che fanno non è prendere la copertina di un giornale e guardarla, la vanno sulla pagina social, (facebook o twitter) dell’interessato  e prendono la notizia dall’ultimo post che il personaggio ha creato per poi commentare il tutto.

Essere bravo è solo il primo passo verso il successo

Questo cosa significa? Che le sorti e i livelli di comando si sono invertiti: prima succedeva il contrario:  c’era la Tv o il tal giornale che postava la notizia e poi si espandeva in TV; ora la notizia segue esattamente un canale inverso: prima viene scritta sui social attraverso post o video, e poi viene amplificata in TV…
Questo ci insegna che il percorso della comunicazione è cambiato, e di molto.
Benissimo, dato che all’inizio dell’articolo avevo sviluppato il tema che “Essere bravo è solo il primo passo verso il successo”… il passo successivo che uno si chiede è: allora cosa posso fare per promuovere la mia azienda? Qual’è il percorso allora che tu potresti scegliere per promuovere la tua azienda?

Se mi hai seguito nell’analisi precedente, viene subito da pensare che il passo successivo è il web, anche se detto così non vuol dire nulla, c’è dietro tutto uno studio di SETTORE che va fatto per portare un’azienda sul mercato anche online. La maggior parte delle aziende sono ancora alla preistoria, non capiscono cosa si debba fare o non fare, e la maggior parte di queste non considerano un investimento in questo, ma un costo.
Ricorda che il web di ora è nient’altro che la stessa cosa delle agenzie pubblicitarie con trafiletti e volantini di una volta, la promozione che passa attraverso la pubblicità ha solo cambiato la destinazione, e niente più.
Logicamente ci sono come varianti i sistemi che cambiano l’efficacia della promozione: se non usiamo un sistema che ci aiuti  ad individuare e a cercare clienti nuovi costantemente, coltivando quelli esistenti, allora la promozione sarà inefficace e tu finisci per buttare i tuoi soldi approdando in costi, anzichè investimenti.

Essere bravo è solo il primo passo verso il successo

Quali sono dunque le ricette che io vedo migliori e molto efficaci per i prossimi anni in un’azienda?
Citiamone qualc’una così per dire:
1- Crea la tua piattaforma, che sia fatta bene ma che non sia solo sito vetrina, perchè le vetrine non servono a nulla, ci fai la polvere ogni tanto, ma non portano a nulla.
2- Prepara una identità della tua azienda sui social: Facebook e Twitter sono mastodontici e molto professionali;
3- Organizzati per creare un pacchetto clienti targhetizzato; non comprare liste emails ma crea il tuo percorso e promuovi con sapienza la tua azienda.
4 – Crea promozioni accessibili, e non merce da smaltire Se non l’hai venduta prima per la maggior parte dei casi, è perchè al tuo cliente non serve, e nemmeno se la regali te la comprerà…
Tieni i numeri di quello che stai facendo e testa quella che è la progressione dei tuoi piccoli successi, le tue conquiste… Tutti i passi in avanti sono le TUE PICCOLE VITTORIE  che hanno richiesto tempo e denaro per acquisirle, non dimenticare mai…
5 – Stai al passo con i tempi e chiediti sempre: “Cosa cerca il mio cliente dal mio servizio o dal Mio Prodotto?”

  • Ce ne sarebbero tante altre, ma già qui hai tanto su cui lavorare…
  • Credi che quello che ho descritto sia banale e scontato?
  • Allora come te lo spieghi che l’80% delle aziende è rimasta ancora i tempi dell’arcaico?
  • Pensa e poi vedrai che non lo troverai così scontato.

Ciao e alla prossima, Claudia De Mori

Consulenza Personalizzata per portare in alto la tua azienda attraverso il marketing

Dove si può intervenire? Dove si deve intervenire? Ci sono molte possibilità per salvare un’Azienda. la tua collaborazione e il nostro tempestivo aiuto potrà aiutarti a raggiungere nel giusto modo i tuoi obbiettivi!

Inviami una mail: info@claudia-demori-marketing-solutions.com

Ti risponderemo appena possibile

SOLUZIONI VERE DI MARKETING INTERATTIVO